Eurofly, ok a piano al 2010

Eurofly ha reso noto che la società di revisione Ria&Partners ha rilasciato «l’attestazione di ragionevolezza del piano industriale 2008-2010». La certificazione, precisa una nota, era una pregiudiziale prevista dall’accordo di ristrutturazione del debito bancario firmato dalla compagnia in novembre con Bnl, Unicredit Banca d’Impresa e Intesa Sanpaolo. L’approvazione è arrivata entro il limite dei 120 giorni previsti dall’intesa: viene così meno la condizione risolutiva dell’accordo.