Euronext e Nyse verso le nozze

Borse

Incassato dalla Sec americana il via libera al progetto di fusione tra Nyse ed Euronext, la Grande Mela e Parigi viaggiano spedite verso il matrimonio e verso una fine di dicembre densa di appuntamenti che non dovrebbero lasciare indifferente nemmeno Piazza Affari. Il consiglio di supervisione di Euronext ha convocato per il 19 dicembre l’assemblea straordinaria degli azionisti destinata ad approvare le nozze transoceaniche, mentre all’ombra di Wall Street i soci - con in testa il medesimo obiettivo - si riuniranno il giorno 20, giusto in tempo per festeggiare l’abbraccio dei due mercati in pieno clima natalizio. Abbraccio che potrebbe coinvolgere pure Borsa Italiana - il cui consiglio e assemblea sono in programma il 21 dicembre - considerata «benvenuta», qualora i suoi vertici decidessero di muoversi nella direzione di New York e Parigi.