«In Europa ho investito più di tutti»

«Nel periodo 2001-2005, nel corso della presidenza di Marco Tronchetti Provera, Telecom è stato l’operatore europeo di Tlc che ha destinato agli investimenti la percentuale più elevata di fatturato (oltre il 17%)». In questi giorni di forti tensioni sul mondo delle tlc, la precisazione è arrivata ieri da un portavoce dello stesso Tronchetti che ha replicato così «a dichiarazioni ricorrenti riportate anche da agenzie di stampa». Un riferimento forse rivolto al ministro Antonio Di Pietro, che ha parlato di ritardi negli investimenti del gruppo. «È inoltre opportuno ricordare - prosegua la nota - che la rete di Telecom, come sottolineato da uno studio di Morgan Stanley del novembre 2004, è tra le più avanzate in Europa in termini di tecnologia ed efficienza».