Eurotunnel, fatturato in calo nei primi 6 mesi

Eurotunnel ha chiuso il primo semestre con un fatturato di 373 milioni di euro, in calo dell’8% rispetto all’anno prima. A dati costanti i ricavi dell’operatore del tunnel sotto la Manica registrano un aumento del 7%. Nei primi sei mesi il traffico delle navette è aumentato dell’8% a 240 milioni. Il traffico dei treni Eurostar è salito del 5%, con oltre 3,9 milioni di passeggeri, mentre quello merci ha accusato un calo del 14%. Eurotunnel, vicina al fallimento per mesi, è in via di risanamento grazie a un accordo che ha ridotto il suo indebitamento da 9 a 4,16 miliardi e la creazione di una nuova società.