Eutelia accusata di frode fiscale: il titolo perde il 10%

La procura della Repubblica di Arezzo ha avviato un’inchiesta, per evasione fiscale, su Eutelia, azienda aretina di tlc. Dieci sarebbero gli indagati. L’inchiesta ha fatto cadere il titolo, sceso del 10,62% a 1,57 euro. Nei giorni scorsi erano già scattate le vendite a causa di una brutta trimestrale e per il taglio del target price da parte di Deutsche Bank da 3,3 a 1,6 euro. La presunta frode fiscale di 41 milioni riguarderebbe operazioni con soggetti esteri. Eutelia ha diffuso un comunicato in cui, oltre ad evidenziare la sorpresa degli amministratori-fondatori dell’azienda, la famiglia Landi, sostiene che i fatti contestati risultano inerenti ad operazioni effettuate nel pieno rispetto della vigente normativa fiscale e tributaria.