Eventi a Brera e lungo i Navigli per non dare spazio agli irregolari

Il Comune prosegue con la linea dura contro i commercianti abusivi. E lo farà nelle prossimi settimane con una strategia studiata a tavolino dagli assessori al Commercio, Roberto Predolin, e alle Identità, Diego Sanavio. Obbiettivo: scoraggiare la presenza di abusivi con iniziative di strada. Il progetto, approntato con le associazioni degli artigiani, partirà in due zone calde della città: Brera e i Navigli dove il Comune promuoverà spettacoli e iniziative all’aperto durante il fine-settimana. Il primo evento, che vedrà coinvolte alcune associazioni di artisti, è programmato per domenica 18 dicembre nell’area intorno all’Alzaia Naviglio Grande. Dello stesso tenore saranno altre due iniziative che si svolgeranno intorno a via Brera prima delle festività natalizie. «Da un lato creeremo momenti di aggregazione per occupare al massimo gli spazi occupati dagli abusivi - illustra l’assessore Predolin -. Dall’altro punteremo sulla valorizzazione delle identità milanesi».