Gli ex Margherita sfogliano i ricorsi Nuova assemblea nel mirino dei pm

Volano i petali, pardon, gli stracci, in quel che resta della Margherita. Già l’assemblea di oggi, chiamata a decidere il destino del patrimonio dopo i guai del caso Lusi (che, fresco di sospensione, promette di restituire gli immobili), è funestata dalle polemiche perché sarà a porte chiuse. In più sull’assise pende una diffida fatta dagli ex margheritini Enzo Carra (a sinistra), Renzo Lusetti (a destra), Calogero Piscitello, Battista Bonfanti e Gaspare Nuccio - che minacciano di far invalidare l’assemblea (su quelle del 2011 e del 2010 sono in corso a Roma due cause civili) perché non sono stati invitati. «Non ne hanno diritto», dice il legale della Margherita, Salvatore Patti. Ma i cinque hanno dalla loro un’ordinanza del Tribunale che sancisce che loro non sono mai stati cacciati, e che quindi «avevano diritto di partecipare alla riunione dell’assemblea federale del 20 giugno 2011 e che la mancata convocazione ha reso invalidamente costituita l’assise e quindi invalide le delibere adottate». Se l’assemblea si farà, il terzo ricorso è pronto. A buon intenditor...
Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 16/06/2012 - 10:34

Buonanotte, buonanotte fiorellino.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 16/06/2012 - 10:35

... la coperta è gelata, l'estate è finita... Buonanotte questa notte è per te.