Un ex nei guai Arrestato Seba Rossi

Mentre il Milan festeggiava lo scudetto a Roma, un suo grande ex, Sebastiano Rossi, il portiere degli scudetti di Capello, 5 volte campione d’Italia, veniva arrestato a Cesena per aggressione e minacce a pubblico ufficiale. Rossi è entrato in un bar con il sigaro acceso e ha ordinato un caffè. Invitato a uscire per il divieto di fumo nei locali pubblici, l’ex giocatore ha rivolto a cameriera e titolare degli insulti. A quel punto è intervenuto un maresciallo dei carabinieri che ha invitato Rossi ad uscire. Ma l’ex portiere lo ha prima minacciato e poi gli ha sferrato un pugno.