Ex primo cittadino ostaggio dei banditi

Caserta. L’ex sindaco di Caserta, Gigi Falco, primario di neonatologia dell’ospedale, la mamma Eleonora, di 80 anni, la moglie Milena e due domestici russi, per un’ora sono rimasti ostaggio di tre banditi che ieri sono entrati nella villa di Dragoni, dove il professionista casertano soggiorna. I malviventi, forse romeni, sono entrati nella villa e si sono fatti consegnare la chiave della cassaforte nella quale erano custoditi dieci fucili, legalmente detenuti, e oggetti d’oro.