Ex pugile ruba un’auto e mette ko i carabinieri

Arrestato dai carabinieri un ex pugile romeno, di 32 anni, per furto aggravato, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo con un grimaldello, l’altra notte, stava tentando di aprire la portiera di una Ford Fiesta parcheggiata in una traversa di via Casilina, quando è stato sorpreso e bloccato. Lo straniero ha tentato di fuggire colpendo i militari con una scarica di pugni al volto e allo stomaco. Due motociclisti sono andati in aiuto ai militari che alla fine hanno riportato ferite guaribili in dieci giorni.