Excellence, una linea molto classica in uno stile originale

Louis Erard è stata fondata nel 1931, e dopo alterne vicende che hanno portato all'interruzione dell’attività all'inizio degli anni '90, nel 2003 ha avviato il rilancio, guidata dall'Ad Alain Spinedi. In linea con la filosofia del fondatore, l'obiettivo della casa, oggi sita a Le Noirmont, è sempre stato chiaro: produrre orologi meccanici d'elevata qualità, comprese piccole complicazioni a prezzi accessibili. Nel 2008 Louis Erard ha presentato un proprio modulo complicato e, oggi, oltre ad aver superato la soglia dei 100mila orologi prodotti in 8 anni, ha raggiunto l'importante traguardo degli 80 anni di attività, festeggiati, lo scorso 3 novembre, presso il punto vendita Rocca 1794, in piazza Duomo a Milano. Per l'occasione, ha presentato la nuova linea Excellence, che Spinedi ha così introdotto: «Excellence è una collezione che rappresenta alla perfezione i valori del nostro marchio, perché fonde la tradizione orologiera caratteristica della nostra storia con la modernità: classica ma originale, ricercata ma allo stesso tempo sobria, tecnicamente avanzata e di tendenza. È motivo di grande soddisfazione per noi che Rocca sia nostro partner per il mercato italiano».
Si compone da sette modelli, declinati in acciaio e in oro rosa, cinque destinati al pubblico maschile e due quello femminile, con o senza incastonatura. Tra di essi figurano il Regolatore Riserva di Carica, il Riserva di Carica, il Cronografo con Fasi di Luna, il Cronografo con Fasi di Luna e indicazione delle 24 ore, il solotempo con data. In termini generali, le casse presentano un diametro di 36 mm per lei, e di 40 mm per lui, con quadrante bianco e numerazione romana serigrafata nera. In questa occasione, presentiamo il Regolatore Riserva di Carica, nella versione in acciaio con cinturino in coccodrillo, dotato del movimento meccanico manuale Eta Peseux 7001 Re9 integrato con modulo Louis Erard: propone nella zona centrale scavata, ore al 12, minuti centrali e piccoli secondi al 6, con il settore destinato all'indicazione della riserva di carica al 9.