Expo, Milano torna nei programmi Rai

Il centro internazionale di produzione della Rai con il 2015 sbarcherà a Milano: «Per Expo vorremmo fare una fiction importante, qualcosa di grandioso per far conoscere Milano nel mondo» annuncia il presidente Paolo Garimberti, intervenuto ieri per la prima volta al Tavolo Lombardia per l’Expo convocato dal presidente della Regione Roberto Formigoni. «L’Expo può essere un’occasione - aggiunge - come lo sono state le Olimpiadi invernali per Torino o i mondiali di calcio del 1990, quando la Rai ha realizzato Saxa Rubra». Ieri è stato anche approvato l’investimento da 50 milioni di euro per rendere la Lombardia più verde, più attrattiva dal punto di vista turistico e più bella. Parola di Formigoni, che ha messo a punto un piano strategico per accogliere i visitatori da tutto il mondo. Nuove piste ciclabili, valorizzazione dei Navigli, che diventeranno navigabili, corsi di inglese per tassisti e vigili, che potranno accogliere così al meglio i turisti. Avanti tutta anche con le infrastrutture, dopo l’approvazione del 6 novembre da parte del Cipe. Il 90% delle opere è finanziata.