«Expo, una poltrona per due ma non perdete altro tempo»

Gioco di squadra tra le istituzioni e collaborazione con i privati. Sono le parole d’ordine dell’assemblea annuale di Assolombarda, svoltasi ieri alla fiera di Rho Pero, dedicata per questa edizione all’Expo 2015. «Dobbiamo proseguire con il gioco di squadra che ci ha portato alla vittoria, con un raccordo forte tra le istituzioni locali, nazionali e i privati. La vostra partecipazione a Expo sarà fondamentale, come è stata fondamentale per l’assegnazione dell’Esposizione». Il sindaco Letizia Moratti ha salutato così gli imprenditori riuniti nell’assemblea annuale.
In serata, il ministro per le riforme Umberto Bossi incontrando il sindaco Moratti però ha sostenuto la necessità di far entrare tutte le città e le province lombarde nei vantaggi dell’Expo: «Il problema è fare entrare tutte le città e le province della Lombardia nei vantaggi dell’Expo - ha detto Bossi - fare dei pacchetti anche turistici da portare in giro per il mondo».