F1 in Corea Domani alle 7 la pole Alonso: «Il mio anno più bello»

Yeongam Un circuito tutto da scoprire quello coreano. Così Alonso alla vigilia delle libere (svolte nella notte italiana, ndr): «La parte iniziale, con i lunghi rettilinei e le alte velocità, ci è favorevole, speriamo...». Una gara duello per i cinque contendenti con Webber (Red Bull) a guidare la classifica con 14 punti di vantaggio sulla coppia Alonso-Vettel. «Il campionato non è ancora finito - ha aggiunto il ferrarista - Ma comunque vadano le cose, in termini di felicità, motivazione, guida e integrazione con la squadra, questa è stata la mia migliore stagione in F1. Sarebbe bello essere campione al termine di quest’anno, ma anche se non dovesse succedere, avrò comunque dei grandissimi ricordi del 2010». E i rivali, a partire da Webber: «Se vincerò le prossime due gare sarà tutto finito, però è ridicolo fare calcoli perché possono succedere un sacco di cose». Quanto al suo compagno, Vettel: «Il titolo per me? Possibile». In tv Domani mattina, ore 7, le qualifiche (Rai2); domenica il Gp alle 8 (Rai1)