F1 Massa e la Rossa, fiamme sulla F150 Ok Kubica, male Schumi

Valencia È la Lotus-Renault di Kubica (con i rivoluzionari scarichi posti al contrario) la vettura più veloce dell’ultima giornata di test (1’13.144, miglior crono dei tre giorni) davanti alla Force India di Sutil (1’13.201) e alla McLaren di Button (1’13.553). Webber, su Red Bull, 4° (1’13.936) davanti alla Ferrari di Massa (1’14.017). La F150 di Felipe, di mattina, ha accusato una perdita d’olio che ha provocato un’uscita di pista, un principio d’incendio e 4 ore di stop per riparare il danno. Nono Schumi (1’14.537). Sul guaio di Massa, dirà il dt Ferrari, Aldo Costa: «È stata una sciocchezza: un tubo si è sfilato ed è fuoriuscito dell’olio finito sugli scarichi e sulle gomme. Da qui il testacoda...».