F1 Mosley, ecco gli aiuti per chi spenderà poco

Resi noti da Mosley i dettagli della nuova F1. Il tetto al budget confermato mercoledì passa a 44 milioni di euro (da 33) e la Ferrari «per il momento non intende rilasciare alcun commento». Ma la tensione è alta perché Mosley ha picchiato duro. Il budget sale e i team che lo rispetteranno avranno kers più potenti, ali mobili, giri motore non limitati, sessioni di test, motori illimitati (e non più 8 a stagione). Per chi vorrà invece disporre di budget superiori (al momento Ferrari e gli altri costruttori) varranno le attuali limitazioni. Unico contentino: nel 2010 i costi dei motori non saranno compresi nel budget. Mosley ha poi annunciato che i nuovi team (i posti salgono a 26, previste 3 squadre in più) riceveranno 7,5 milioni di euro per le spese logistiche. Ufficiale l’abolizione dei rifornimenti.