F1: primi test Vola Vettel, Alonso 5° Male Schumi

Valencia. Qualche mezzora prima lui aveva detto «quest’anno andremo spesso a podio, magari sul gradino centrale...». Qualche mezzora dopo, dopo cioè che a Rosberg la macchina si era rotta per un problema idraulico, dopo aver atteso a lungo che riparassero la creatura, i tempi segnati da Schumi hanno detto altra cosa. Questa: nono crono, a quasi tre secondi dal leader. Mica bene. Attenuante: Michael, causa lo stop del compagno, aveva avuto solo 15 giri per assaggiare la MPG W02 appena svelata. Poi Schumi, che sempre Schumi resta, ha comunque ribadito di attendersi molto - perché è stata pensata consultandolo giorno e notte - e che «Alonso fa bene a temere lui e l’auto Über alles ma non ci voleva un mago per dirlo...». Sempre gentile Schumi. Quanto agli altri, Vettel e la Red Bull prima hanno svelato la nuova monoposto e poi infilato il miglior tempo. Alonso 5° e sereno perché la F150 «è molto affidabile... zero problemi». Bene le Pirelli all’esordio.
I TEMPI - 1. Vettel (Red Bull) 1’13.769 93 giri; 2. Hulkenberg (Force India) 1’13.938 71; 3. Paffett (McLaren); ... 5. Alonso (Ferrari) 1’14.553 97;... 9. Schumacher (Mercedes). 1’16.450 15 giri.