Fa un brutto gesto ai carabinieri: preso

Fa un gestaccio contro i carabinieri poi, irritato, alza voce e mani contro l’appuntato finché non si lascia arrestare. All’uomo sono state contestate resistenza, violenza, minaccia a pubblico ufficiale e guida con patente ritirata. È accaduto a Guidonia Montecelio, dove i carabinieri stavano facendo un servizio di controllo in via Pantano. Qui si sono imbattuti in una Fiat 500 che sfrecciava a tutta velocità con tre ragazzi a bordo. L’auto è andata a sbattere contro un muro.