Fa due cessioni e riduce i debiti

Prelios, la ex Pirelli Re, cede le quote nel fondo Cloe e nel progetto Pentagramma, che riguarda anche la riconversione dell’ex Poligrafico dello Stato a Roma. Le due operazioni, che rientrano nel previsto riposizionamento della società, hanno un impatto positivo da 47 milioni sulla posizione finanziaria netta. In particolare Prelios ha ceduto al gruppo Gic Real Estate, il 13,6% del fondo Cloe. Decisa inoltre la vendita, a un privato, del 35% detenuto in Finprema, società che a sua volta controlla insieme a Fintecna la joint venture «Residenziale Immobiliare 2004», cui fa capo il progetto Pentagramma.