Fa la lista civica ma è fuori da Fi

Nessun «tradimento» a Forza Italia, nessuno «shopping» elettorale di candidati altrui, nessuna polemica. Marcello Boria, coordinatore cittadino degli «Azzurri» non si meraviglia della scelta di Pierangelo Paganini di sostenere il candidato sindaco Armando Ezio Capurro con una sua lista civica. «Paganini non è più iscritto a Forza Italia dal 1° gennaio 2007 - scrive Boria -. Ogni polemica in merito alla sua non adesione alla lista di Forza Italia è priva quindi di significato». E intanto gli Azzurri rapallesi festeggiano un +24% di iscritti nell’ultimo anno.