Fabbisogno in calo grazie alle entrate

Roma. Migliora, mese dopo mese, il fabbisogno di cassa dello Stato. In ottobre il saldo fra entrate e uscite mostra un «rosso» di 4,7 miliardi di euro, in netto ribasso rispetto ai quasi 7 miliardi dello stesso mese del 2005. Nei primi dieci mesi dell’anno, il fabbisogno si attesta a 49 miliardi e 100 milioni: un miglioramento di 26,8 miliardi rispetto ai 75,9 miliardi di «rosso» dei primi dieci mesi 2005. Il Tesoro conferma che il miglioramento del fabbisogno è dovuto «al buon andamento delle entrate fiscali, al contenimento dei prelievi di fondi della tesoreria da parte degli enti decentrati, al perdurare degli effetti della riduzione della spesa delle amministrazioni centrali».