Fabbrica di materassi distrutta da un rogo

Un incendio è divampato intorno alle 13.20 di ieri in una fabbrica di materassi in via Alessandro Neroni, nella zona di Montespaccato. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per spegnere le fiamme divampate per cause imprecisate nel capannone di circa quattrocento metri quadri e per evitare che l’incendio si propagasse anche a una falegnameria che si trova vicino la fabbrica. Dopo lo spegnimento delle fiamme, i vigili del fuoco hanno dichiarato inagibile la fabbrica: il rogo ha distrutto completamente la merce, ma nessuno dei dipendenti della fabbrica presenti è rimasto ferito.