Fabrica, l’ex falegnameria ora è un’officina di sapori

Nei locali di quella che una volta era una falegnameria, in una stradina appartata tra Prati e Trionfale, sorge Fabrica. Tutt’altro che casuale la scelta del nome, che rimanda alla dimensione artigianale del luogo ponendosi come trait-d’union tra la lavorazione del legno che ne ha caratterizzato il passato e le ricette casalinghe che ne contraddistinguono il presente. Aperto tutto il giorno, il locale è gestito da tre fratelli (Alessandro, Gianluca e Annalisa) e ricorda in qualche modo i bistrot à-la-mode di Parigi esibendo un look moderno che disorienta chi è abituato al fascino frugale e per certi versi un po’ provinciale della capitale. Fra le sue specialità annovera il crumble di pere e cioccolata e la quiche con zucchine e menta; altrettanto squisiti sono lo sformato di radicchio e prosciutto e la torta di mele e cannella. Per non parlare del tè: le varietà da degustare non si contano. Bianco, rosso, cinese. C’è anche il roibos sudafricano, ricco di vitamine e privo di eccitanti (ideale per le donne incinte). «Per noi il tè rappresenta un’autentica passione», spiegano i proprietari. Una passione contagiosa a giudicare dal successo dell’high-tea, versione nostrana del cosiddetto «tè rinforzato» anglosassone che a Fabrica costituisce un appuntamento quotidiano. Se poi non dovesse bastare il menu vanta anche cioccolate calde miscelate «in casa» e aromatizzate sul posto (al rhum, al peperoncino, alla mandorla). Mentre il fine settimana va di scena il brunch. Alle quiche e agli sformati si sommano per l’occasione couscous, moussaka e insalate di grani. E intanto che le papille gustative fanno baldoria gli occhi non stanno certo a guardare: ai sapori della buona cucina il locale mescola il gusto per l’arte ospitando mostre di artisti emergenti e non solo. Venerdì per esempio è stata inaugurata l’esposizione di Sabrina Marconi. Il corridoio all’entrata infine ospita i prodotti in vendita: tè, teiere, tazze, tazzine, cioccolate. Tutti rigorosamente artigianali e di qualità spiccata. In via Savonarola 8, 06.39725514.