Faceva da «palo» con il figlio di un mese

Faceva da «palo» con il figlio di appena un mese. Protagonista della vicenda è una nomade, V.G., di 21 anni, pregiudicata, con 37 alias nell’archivio della polizia. Lunedì scorso a via Gramsci una pattuglia di agenti ha sentito delle urla provenienti da una palazzina. Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato una coppia che chiedeva aiuto dopo aver scoperto che due uomini stavano rubando nella loro abitazione. I ladri sono fuggiti ma la nomade è stata indicata come complice. La giovane, che aveva con sé un cacciavite, è stata denunciata in stato di libertà.