Il fado portoghese incontra la canzone napoletana

Uno straordinario viaggio tra fado e canzone napoletana questa sera a Villa Ada. Marco Poeta ed Enzo Gragnaniello proporranno, infatti, lo spettacolo dal titolo Lisboa e Napoli (ore 22, ingresso: 6 euro). Oltre ai due grandi interpreti e autori di due fra le più importanti scuole di musica popolare a livello europeo la rappresentazione, una produzione originale del Festival «Sete Sòis e Sete Luas», vedrà inoltre la partecipazione di giovani talenti italiani. Marco Poeta è uno dei pochi interpreti della «guitarra portuguesa» in Italia e fondatore dell’unica scuola di fado in Italia. Gragnaniello, invece, è un grande personaggio della tradizione musicale napoletana al grande pubblico per le sue collaborazioni con grandi artisti quali, fra gli altri, Mia Martini e Adriano Celentano.