Falafel e cous cous egiziani la delizia dell’agosto in città

Milano tutta chiusa? Saracinesche abbassate e voi vi sentite attanagliati dalla solitudine? Allora fate un salto da «Il Faraone», ristorante-pizzeria egiziano aperto tutto il mese, Ferragosto incluso. Vi accoglierà il cordiale signor Nabil che dal lontano 1983 gestisce questo locale simpatico e alla mano. Tra palme, colonne e statue in un ambiente esotico e floreale, la cucina è ottima: antipasti come i falafel (frittelle di ceci) e piatti forti a base di riso pilaf con verdure, cous cous e paella all'egiziana. Eccellenti il sis kebab, sis tawuk e sis kofta, spiedini di carne di agnello, di pollo o trita. Da non perdere i dolci come il barbusa a base di semolino e noci, cosparso di cocco. Infine specialità di pesce italiane e pizza napoletana da dieci e lode. Buona la carta dei vini, bianchi e rossi made in Italy. Aria condizionata, sala per fumatori e giardino interno. Info: via Masolino da Panicale, 13. Tel. 02 33001337. Cucina chiude alle 23. Prezzo medio 25 euro bevande escluse. Carte di credito: le principali. Prenotazione consigliata. Parcheggio medio facile.