Faletti torna al cinema: da professore a gangster

da Roma

Dopo essere stato l’insegnate di lettere «più bastardo dell’umanità» in Notte prima degli esami ed aver rifiutato il sequel, che uscirà il 14 febbraio, Giorgio Faletti torna attore in un gangster movie, un film di genere classico dal titolo Cemento armato che si comincerà a girare a Roma a metà aprile. La squadra è la stessa di Notte prima degli esami: la coppia Brizzi-Martani ha scritto la sceneggiatura (con Luca Poldelmengo), Federica Lucisano è la produttrice, e tra gli attori, oltre a Faletti, c’è anche Nicolas Vaporidis, con in più Carolina Crescentini primadonna. La regia stavolta è di Martani anziché di Brizzi, che ha scelto di specializzarsi nella commedia. Faletti ha la parte di un boss della malavita romana che per caso entra in contatto con Vaporidis, ragazzo di buoni sentimenti della piccola borghesia. Da quel giorno i due sono destinati a incontrarsi nuovamente e ad inseguirsi a distanza per arrivare poi ad un confronto finale.