Fallito il referendum anti-Berlusconi

Il referendum contro Berlusconi è fallito. L’opposizione, che si aspettava una valanga di voti per dire di no al governo del premier, è stata seccamente smentita. La Cdl, alle 24 di ieri sera, era in testa per quanto riguarda i seggi al Senato. E anche alla Camera si prospetta un testa a testa con il candidato dell’Unione. Si sono così dimostrati inattendibili tutti i sondaggi dei giorni precedenti alle elezioni. E con essi le speranze del centrosinistra.