«Il Falsario» del Reich Oscar all’Umanitaria

Questa sera sotto le stelle ai Chiostri dell’Umanitaria verrà proiettato «Il falsario - Operazione Bernhard», un film del 2007 diretto Stefan Ruzowitzky, vincitore del Premio Oscar 2008 come miglior film straniero. Alcune scene del film sono state girate presso il Castello Labers di Merano. L’ambientazione è Berlino 1936. Sorowitsch è il re dei falsificatori ed è ebreo. La sua vita cambia quando viene portato a Mauthausen e da lì trasferito, per la sua competenza, in un campo privilegiato insieme ad altri tecnici della falsificazione. Dovranno produrre valuta pregiata falsa per sostenere le casse ormai vuote del Reich. (Via San Barnaba 48, ore 21). Sorowitsch inizialmente non si pone problemi fino a quando incontra un compagno di prigionia