Falso allarme acqua: chiuse le indagini

I pm della procura di Roma Italo Ormanni e Elisabetta Ceniccola hanno chiuso le indagini nei confronti di David Gramiccioli ed Elena Parisi, rispettivamente responsabile del programma e conduttrice del programma dell’emittente «Radio spazio aperto» durante il quale era stata diffusa la falsa notizia di un presunto avvelenamento dell’acquedotto romano di Peschiera. I due sono accusati del reato di procurato allarme. Alla conclusione delle indagini seguirà la citazione diretta a giudizio nei confronti dei due conduttori radiofonici.