Falso allarme bomba nel palazzo della Sta

Una telefonata anonima ieri pomeriggio segnalava la presenza di una bomba nella sede della prefettura di Roma e della Sta (l’Agenzia per la mobilità del Comune di Roma) in via Ostiense. Tutto il personale è sceso in strada mentre la polizia procedeva alla bonifica del palazzo. Alle 18 i bar e i negozi dello stabile hanno potuto riaprire le saracinesche e chi lavora nel palazzo è potuto rientrare in possesso degli effetti personali lasciati negli uffici.