Falso allarme bomba: paura tra i viaggiatori

Momenti di tensione ieri alla stazione Termini in seguito al ritrovamento di un bottiglione di plastica nero che ha fatto scattare l’allarme bomba. La bottiglia era per terra posizionata all’inizio del binario 9. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri e la polizia che hanno transennato l’intera area dei binari 9 e 10 facendo allontanare i viaggiatori. Ad insospettire le forze dell’ordine è stato un bigliettino giallo attaccato alla bottiglia con su scritta una frase senza senso.