Falso facchino deruba vip della tv coreana

Soggiorno più che sfortunato per un noto esponente della televisione di Stato coreana a Milano con la propria troupe di collaboratori. L’uomo stava rientrando all’hotel Tiziano, sito nell’omonima via, quando un falso facchino si è avvicinato al gruppetto e si è offerto di trasportare loro i bagagli fino all’interno dell’albergo. Una volta arrivati nella hall, però, l’uomo si è reso conto di essere stato vittima di un raggiro in piena regola. Il falso facchino, infatti, si era già allontanato con il suo bagaglio.
La troupe coreana non ha potuto far altro che avvisare la polizia del furto e constatare l’ingente valore della merce sottratta loro. Nel bagaglio, infatti, erano custodite una videocamera Sony del valore di 116mila dollari (circa 82mila euro) e alcuni obiettivi Canon del valore totale di 28mila dollari (poco meno di 20mila euro).