«La famiglia dia supporto»

Analizzando i dati del ministero dell’Istruzione l’abbandono scolastico alle superiori è diffuso in molte comunità. «Ci sono almeno due fattori determinanti per la riuscita del percorso scolastico alle superiori: il supporto della famiglia, in termini economici e psicologici, e la motivazione stessa del ragazzo - spiega Michel Koffi, 43, mediatore culturale e giurista nato nel Benin e a Milano da tempo -. La scuola dovrebbe imparare a incentivare l’integrazione dell’individuo. Un successo in questa direzione si ottiene stimolando i singoli, prima che le comunità. Non dobbiamo poi dimenticare il ruolo dei genitori: dovrebbero essere loro i primi a sottolineare il valore del diploma».