Famiglia divisa Due mogli anziane contro la giovane: «Ha tradito Osama»

Le autorità pachistane non consegneranno agli Usa i familiari di Bin Laden, ma loro sono comunque in subbuglio: le vedove del fondatore di Al Qaida, secondo il «Sunday Times», stanno infatti litigando tra loro, con le due mogli più anziane che accusano la giovane di aver portato gli americani nel loro nascondiglio. Secondo il tabloid britannico, in effetti c’era una talpa nel compound di Osama bin Laden e sarebbe stata la spia a ha guidare i Navy Seals a colpo sicuro. Lo proverebbe un bloc notes degli incursori abbandonato nel compound, in cui c’erano dettagli su tutti gli occupanti della casa.