Fan scatenate per la tappa romana dell’attore Zac Efron

Fan scatenate ieri mattina in via del Corso per il cantante e attore americano Zac Efron, che ha presentato nella libreria Mondadori il cd contenente la colonna sonora del suo ultimo film, «Hair spray». Circa 500 adolescenti, cd in mano, scritte sulle braccia e sul viso e genitori al seguito, hanno atteso in fila il loro idolo, che si è presentato puntuale all’appuntamento, in camicia azzurra e pantaloni e cravatta neri. L’attore 19enne ha firmato solo qualche autografo alle poche fortunate che sono riuscite a entrare nella libreria, causando la delusione delle altre fan, che fin dalla mattina presto erano in attesa del loro idolo. Foto, grida, scene «isteriche» hanno accompagnato ogni uscita di Efron sulla porta della libreria. La sua macchina è stata letteralmente presa d’assalto, circondata di ragazzine che ne hanno anche fotografato l’interno. Per l’attore americano, che prima di arrivare in via del Corso si era fermato a visitare la Cappella Sistina, la giornata romana è proseguita con la registrazione di alcune trasmissioni televisive.