«Fanno le discariche anziché i posti letto»

Infuria la polemica sulla discarica di rifiuti che sta per essere realizzata nell’area del Parco Nazionale del Pollino al confine tra il comune di Mormanno e quello di Papasidero e che interesserebbe direttamente la falda acquifera del S.Nocaio. I Verdi dell’alto Tirreno hanno chiesto l’intervento del ministro Alfonso Pecoraro Scanio e dei sindaci per bloccare il progetto che metterebbe a rischio le stesse acque sorgive, situate a poche centinaia di metri, che riforniscono Scalea, San Nicola Arcella e Praia a Mare. Il portavoce Palmiro Manco accusa: «Per risolvere il problema dei debiti sulla gestione dei rifiuti, ormai l'area Pollino-Tirreno (Scalea, S. Maria del Cedro e Mormanno) è diventata il Triangolo delle discariche. L’emergenza sanità passa anche da qui».