Fanno a pezzi i sedili del treno: 4 denunciati

Quattro giovani, tra cui due fratelli gemelli, di un età compresa tra i 19 ed i 29 anni, provenienti da Alessandria e provincia e da Busalla, sono stati denunciati dalla Polfer di Genova Principe per danneggiamento aggravato ad un treno.
Secondo quanto ricostruito dalla polizia ferroviaria, i quattro avrebbero fatto a pezzi almeno un paio di sedili di un vagone ferroviario del treno interregionale 2049 Torino-Livorno, gettando, tra l'altro, il silicone delle imbottiture addosso ai viaggiatori, molestandoli.
I quattro, che viaggiavano senza biglietto, non si sono fermati neppure davanti all'intervento del capotreno che si è subito messo in contatto col personale Polfer della prima stazione utile, Genova Principe, per segnalare la situazione.
Quando il treno è arrivato al binario però, i giovani hanno cercato di sfuggire ai controlli della polizia. Due di loro sono stati subito intercettati dal personale in divisa, mentre altri due sono stati rintracciati dagli agenti della squadra di pg. I quattro sono stati identificati e denunciati.