Fanno sesso in strada: denunciati due inglesi

I carabinieri di una pattuglia della compagnia Roma centro sono dovuti intervenire per fermare due inglesi che si scambiavano effusioni nelle vicinanze del ministero della Difesa in via XX settembre. I due, 34 anni lui, di Windsor Berks, 29 lei, di Londra, avevano scelto la base di un pilone ornamentale come precario appoggio per un amplesso, nonostante il luogo fosse visibile dai passanti e illuminato da un potente faro alogeno. La coppia, prima di raggiungere la comitiva di connazionali a Roma per turismo, è stata denunciata in stato di libertà.