La fantastica Beatrice Antolini

E vabbé, ma qui siamo sul visionario. Signore e signori,questa è Beatrice Antolini e date un’occhiata al video di Funky show per capire chi è. È in una vasca affogata di foglie - quelle vasche che nelle case aristocratiche raccoglievano le acque reflue - e con quel body rosa sembra una ninfea di Monet,non fosse per quel diavoletto che la perseguita. Sono i suoi incubi, che questa bolognese di 28 anni, promessa star del futuro prossimo, si porta dietro e mette in musica come pochi sanno fare oggi almeno in Italia. D’accordo, l’atmosfera è quasi psichedelica, forse un filo gotica e gli esperti la chiamano «visual». Il ritmo è forsennato e il tocco del regista fantastico perché lui, Graziano Staino, è gravemente ipovedente. Dirige, e si capisce bene seguendo tutto il video, con una sensibilità quasi extraterrena,talvolta fin commovente. Video fantastico. Punto.