FARE I COMPITI: LE 4 «A»

1. A come ambiente. Deve favorire la concentrazione, spingere all’accuratezza ed essere piacevole. La scrivania dovrà avere uno spazio adeguato ed essere ordinata e ben illuminata; la sedia comoda; vietate la tv accesa o la musica durante lo studio.
2. A come attività fisica. Aiuta a scaricare le tensioni; stimola gli ormoni che aumentano il senso di benessere e l’autostima; accresce la capacità di concentrazione; allena all’impegno e allo sforzo.
3. A come alimentazione. Il pasto o la merenda prima dei compiti forniscono l’energia e la lucidità mentale necessarie: sì a frutta fresca, yogurt, pane integrale e torta fatta in casa; no a caffeina, cibi pesanti, dolci industriali e coloranti in eccesso.
4. A come attenzione. Ecco 3 rimedi quando vostro figlio comincia a distrarsi: fare una pausa di 3 minuti per sgranchirsi le gambe; sciacquare il viso con acqua fresca; darsi un obiettivo gratificante.