Farmaci, crolla Eyetech

Sul Nasdaq ha fatto scalpore ieri il crollo di Eyetech Pharmaceuticals, che ha perso il 44% sull’onda della notizia del positivo test di un nuovo farmaco, il Lucentis, lanciato dalla concorrente Genentech. Quest’ultima ha invece guadagnato il 3,3%. Secondo gli analisti il Lucentis è destinato a strappare lo scettro al Macugen della Eyetech, attualmente il farmaco leader nella cura delle malattie degenerative degli occhi che si manifestano con la comparsa di macule sulla retina.