Farmaci al supermercato: ora si fa spesa anche in città

Lista della spesa: pane, pasta, verdura, frutta e... un farmaco da banco. Proprio così. Da ieri, all’interno dei supermercati Sma di via Novara e di piazza Frattini, è infatti possibile acquistare farmaci da banco - medicine senza obbligo di ricetta medica - in due nuovi reparti di parafarmacie gestiti dalla società Gsm srl.
Due «corner farmaceutici», dove i clienti, con l'assistenza di farmacisti iscritti all'albo nazionale, potranno acquistare circa 240 referenze di farmaci da banco, a cui verrà applicato uno sconto fino al 30 per cento sul prezzo al pubblico indicato sulle confezioni. I due reparti farmaceutici, inoltre, offriranno più di 900 tipologie di prodotti, dall'igiene orale ai prodotti di dermocosmesi, dagli articoli sanitari e di medicazione agli integratori alimentari. Una piccola farmacia all’interno dei supermercati Sma, dunque, che non si fermerà alla sola vendita di farmaci: sarà possibile richiedere un servizio di misurazione della pressione, analisi del capello e della pelle e un test per l'analisi delle intolleranze alimentari. E, per agevolare e snellire le operazioni di pagamento, una cassa dedicata consentirà ai clienti di effettuare gli acquisti di farmaci e degli altri prodotti venduti nella parafarmacia in assoluta libertà e velocità. Riguardo agli orari di apertura, infine, le due parafarmacie seguiranno gli stessi dei supermercati Sma che le ospitano, offrendo dunque alla clientela la possibilità di fare acquisti dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 21.00. «Abbiamo avviato due reparti di parafarmacia - afferma Massimo Buffoli, Direttore regionale Sma - per completare l'offerta di prodotti non alimentari ampliando i servizi alla nostra clientela».