Faro Assicurazioni vuole arrivare ai 90 milioni di premi nel 2009

Raggiungere i 90 milioni di euro di premi entro il 2009, rispetto ai 50 del 2007, con la prospettiva di arrivare ad avere una banca propria entro il 2010 da affiancare alla compagnia Vita la cui acquisizione è in corso di autorizzazione: sono gli obiettivi di Faro Assicurazioni, la società genovese operativa nei Rami Elementari e nel Ramo Trasporti dal 1991 e rilevata in cattive acque nel 2006 dal Gruppo Memo della famiglia Melito (65% del capitale) che l’ha riportata all’utile già nel 2007 dopo aver completato in tempi record il percorso di salvataggio. Alla presenza dei nuovi manager alla guida della società Corrado Innocenti e Giorgio Avilia, il presidente del Gruppo Memo Pasquale Melito ha illustrato i piani di sviluppo della società che prevede tra le altre cose un aumento di organico e un progetto di espansione territoriale con l’acquisizione di nuovi uffici a Genova, l’apertura di uffici commerciali su Milano e Padova e il potenziamento delle attività su Roma.