Faro Consob su Bipiemme

La Consob accende un faro su Bpm per le ipotesi di dimissioni del direttore generale Fabrizio Viola. Secondo l’agenzia Radiocor la Commissione, in seguito alle voci sempre più insistenti sull’addio del banchiere, nei giorni scorsi ha chiesto chiarimenti all’istituto presieduto da Roberto Mazzotta. Bpm si è limitata a rispondere che al momento «non è stata aperta alcuna procedura formale». In Borsa, dalle prime indiscrezioni il titolo ha ceduto il 9,9%.