Il fascino delle ragazze foreste

Ho letto lo scritto di Isabella Calogero e condivido molto dell'analisi. Non conosco molto la situazione della Genova di oggi ma credo che sia un po' figlia della Genova di quando ero un «teenagers» a metà anni '60 quando trascorrevo gran parte dell'estate nella riviera di Levante e già a 16-18 anni notavo la differenza tra le ragazze in villeggiatura provenienti dalla Lombardia e le ragazze indigene sia dei paesi sia di Genova e che passavano l'estate fuori città nella seconda casa di famiglia od in casa dei nonni. (...)