Il fascino spirituale di un pellegrinaggio nella patria di Papa Wojtyla

Un viaggio ricco di contenuti spirituali, in un Paese dalla storia millenaria che ha ospitato molte etnie, culture e religioni, attraverso città d'arte e paesaggi coperti da verdi foreste. E vivendo l'esperienza profonda della fede in luoghi importanti per il cristianesimo. E' la proposta dell'operatore Rusconi Viaggi, che invita a un itinerario-pellegrinaggio di cinque giorni in Polonia sulle orme di Giovanni Paolo II, facendo tappa nelle località più significative della sua vita. Da Czestochowa, meta di fedeli da tutto il mondo con il famoso Santuario di Jasna Gora, a Wadowice, la cittadina industriale che gli diede i natali; dall'importante centro di pellegrinaggi di Kalwaria Zebrzydowska a Cracovia, dove fu vescovo per molti anni, con le splendide chiese e il Santuario della Divina Misericordia, a Wieliczka con le miniere di salgemma più antiche d'Europa per arrivare alle pagine buie della Storia raccontate da Auschwitz. Quote da 765 euro, con trattamento di pensione completa e volo da/per Orio al Serio. Info: www.rusconiviaggi.com, tel. 0341.363077.