«Fast» promuove la Fontanabuona

Creare nuove capacità di attrazione verso la Val Fontanabuona per quanti vivono in città e sulla costa, favorendo la crescita del turismo e dei servizi sociali, senza tralasciare il settore ardesiaco e le altre produzioni industriali e artigianali: è questo l’obiettivo del progetto «F.A.S.T - Fontanabuona: accompagnamento allo sviluppo del territorio», presentato ieri a Chiavari e cofinanziato dai Fondi Europei, ministero del Lavoro e Regione Liguria. La Comunità Montana Fontanabuona ne è proponente e capofila; sono partner Comune di Sori, Camera di Commercio, Confindustria di Genova e Coonfcooperative.