Fastweb diventa mobile Accordo con «3» per operare dal 2008

Fastweb sigla con 3 Italia un accordo di operatore mobile virtuale che porterà al lancio del nuovo gestore, i cui servizi mobili si inseriranno in un’offerta convergente, nella seconda metà del 2008. Il modello di partnership previsto lascerà a Fastweb «piena libertà nella definizione e nello sviluppo di servizi», che saranno commercializzati attraverso la rete di vendita Fastweb, sia attraverso schede pre-pagate, sia in abbonamento, con l’utilizzo del prefisso 373. L’accordo consentirà a Fastweb di offrire ai propri clienti residenziali e business anche i servizi di telefonia mobile (voce, dati e video). La società, sottolinea una nota, competerà sul mercato della telefonia mobile attraverso una propria offerta di servizi convergenti: soluzioni come l’accesso veloce a internet, il servizio email, la segreteria telefonica unica. Strategia commerciale, politica tariffaria e servizi a valore aggiunto saranno sviluppati in modo indipendente e il customer care sarà gestito direttamente da Fastweb.