Le fatine del Winx Club dal cartoon al Nuovo

Debutta stasera il musical creato apposta per il pubblico più giovane

Andrea Indini

Tutto nasce da Winx Club, la serie animata rivelazione dell'ultima stagione televisiva firmata dalla creatività della Rainbow e co-prodotto con Rai Fiction. Dal piccolo schermo al palcoscenico del Teatro Nuovo, dal cartone animato al musical. In questo salto fantasioso e iperbolico, il Winx Power Music Show si trasforma in un coinvolgente spettacolo in cui si esibiranno dal vivo le sei magiche protagoniste dell'ormai famoso cartoon molto amato dai bambini.
Salvatore Vivinetto dirigerà, a partire da questa sera, le magiche Winx. Una carrellata di personaggi molto particolari e fortemente caratterizzati da quello che riescono a rappresentare sul palcoscenico: da Bloom (Mary Dima), leader del gruppo dai lunghi capelli rossi, a Flora (Claudia Alfonso), la romantica Fata dei Fiori; da Musa (Erika Iacono), la Fata della Musica con i capelli scuri raccolti in due codini, alla biondissima - non poteva essere altrimenti - Stella (Sara Marinaccio), la Fata del Sole e della Luna, fino a Tecna (Annamaria De Matteo), la personificazione della tecnologia a metà tra la fata e e l'androide, e la nuova eroina del gruppo, la mulatta Aisha (Karima Machehour), Fata dei Fluidi.
«L'anima dello spettacolo sarà la musica - spiega il regista -: le Winx balleranno e canteranno dal vivo sulle note della colonna sonora originale della serie televisiva in un fatato concerto ricco di colori, giochi di luce, videoproiezioni, effetti speciali e interazioni multimediali con il pubblico».
In questo modo la musica assume un ruolo di prim'ordine all'interno dello spettacolo. «Non è, infatti, un caso - continua Vivinetto - che la serata sia coreografata dai grandi artisti del Mas - Music Arts & Show, il centro di formazione per lo spettacolo più grande e importante di tutta Europa».
Un entusiasmante spettacolo per bambini che strizzerà l'occhio ai grandi: dedicato a tutte le età, il Winx Power Music Show, con le sue sei protagoniste, sarà capace di catturare i presenti coinvolgendoli e permettendogli di specchiarsi in uno dei personaggi. Fin dal suo ingresso in teatro, infatti, il pubblico dei più giovani verrà guidato in un improbabile e inverosimile viaggio verso Magix, la terra natale delle sei eroine, dove i bambini saranno accolti come ospiti in un mondo magico e incantato.
Ai confini tra la realtà e la fantasia si comporrà, proprio sul palcoscenico del Teatro Nuovo, una favola moderna capace di lasciare il segno in chi la guarda. Durante lo spettacolo le ragazze, da una parte, incontreranno i cinque Specialisti(cinque giovani maghi), loro amici e compagni d'avventura nella lotta contro il male, dall'altra si scontreranno con le tre Trix, loro acerrime nemiche. Come in ogni plot favolistico che si rispetti, insieme ai loro beniamini i bambini verranno coinvolti e invitati a interagire diventando parte integrante dello show.
«Il cast di giovani protagonisti che parteciperanno allo spettacolo - conclude il regista - scelto attraverso audizioni che si sono tenute a Milano e a Roma, partirà proprio questa sera al Teatro Nuovo per poi toccare in una tournée nazionale le principali città italiane». Entro la fine dell'anno il Winx Power Music Show e le trendy fatine voleranno anche in Olanda, Francia e Spagna.
Il costo del biglietto, in scena fino a domenica 2 ottobre, è di 22 euro (riduzione per i bambini fino ai 12 anni: 16.50 euro). Per prenotazioni ed eventuali informazioni è possibile telefonare allo 02-7600.0086 o visitare il sito www.teatronuovo.it.